Tecnica della pallavolo

Allenare la tecnica della pallavolo? Scoprite qui gli esercizi di tecnica in video e iniziate il vostro allenamento di pallavolo. Abbiamo spunti di tecnica di pallavolo per ogni livello.

Esercizi di tecnica pallavolistica

Immagine della scheda
u18, Anziani
Girare e afferrare
Immagine della scheda
Minivolley
Sit-up o set-up
Immagine della scheda
u18, Anziani
Passo veloce
Immagine della scheda
u18
Setters Showdown #1 una sfida di impostazione Set di ginocchia sinistro, set di ginocchia destro
Immagine della scheda
u18, Anziani
3 vs 3
Immagine della scheda
Seniores
Corsia

Tecnica della pallavolo

Esercizi Migliorate la vostra tecnica di pallavolo o quella dei vostri giocatori con questi esercizi! La tecnica è incredibilmente importante nella pallavolo. Che si tratti del servizio, del gioco aereo, del passaggio, tutto nella pallavolo coinvolge la tecnica. VolleyballXL è lieta di aiutarvi a trovare ispirazione su come allenare le tecniche di pallavolo e su come applicarle nelle vostre sessioni di allenamento.

Alzata

Il palleggio è un'abilità cruciale nella pallavolo, che implica un preciso posizionamento delle mani e un preciso tempismo. Il palleggiatore tocca la palla per secondo in una sequenza di tre colpi, usando la punta delle dita per indirizzare con precisione la palla a un compagno di squadra, di solito per un attacco. Un buon palleggio richiede mani morbide, rapidità decisionale e comprensione delle preferenze di ciascun battitore. I palleggiatori sono spesso considerati i playmaker della squadra, coordinando l'attacco e creando opportunità di punteggio.

Per saperne di più sull'impostazione

Servizio

Il servizio è l'azione che dà inizio a ogni rally di pallavolo. Consiste nel colpire la palla oltre la rete verso la squadra avversaria. Esistono diverse tecniche di servizio, tra cui il rovescio, il rovescio, il servizio in salto e il servizio flottante. Ogni tipo ha i suoi vantaggi strategici, come la potenza o l'imprevedibilità. Un servizio efficace può mettere sotto pressione la squadra avversaria, provocando ritorni più deboli e creando opportunità di punteggio.

Per saperne di più sul servizio

Urto (passaggio dell'avambraccio)

Il bump, o passaggio con l'avambraccio, è una tecnica difensiva fondamentale utilizzata per gestire le palle basse o i servizi. I giocatori usano gli avambracci, con le mani unite, per creare una piattaforma per il contatto e il controllo della palla. Il corretto posizionamento del corpo e il gioco di gambe sono essenziali per un bumping preciso ed efficace. Questa tecnica è spesso il primo contatto in una sequenza di tre colpi, con l'obiettivo di creare un buon set per un attacco.

Per saperne di più su un urto nella pallavolo

Pass (Passaggio)

Il passaggio nella pallavolo si riferisce a varie tecniche utilizzate per indirizzare la palla a un compagno di squadra. Si tratta di un termine ampio che comprende il palleggio, la battuta e persino lo scavetto. Un buon passaggio riguarda il controllo, la precisione e l'anticipazione, assicurando che la palla raggiunga il giocatore destinatario in modo da consentirgli di effettuare un'azione successiva efficace, che si tratti di un set, di uno spike o di un altro passaggio.

Per saperne di più sul passaggio

Spike (Attacco)

Lo spiking è l'atto di colpire la palla in modo aggressivo oltre la rete verso il campo avversario. È una mossa d'attacco primaria, di solito il terzo contatto dopo un bump e un set. Gli spiker mirano a colpire la palla con forza e velocità, spesso mirando alle falle della difesa avversaria. Il tempismo, la capacità di saltare e le potenti oscillazioni del braccio sono fondamentali per colpire efficacemente. Si tratta di un'abilità che spesso fa segnare punti o crea opportunità.

Per saperne di più sulla spigolatura

Difesa (gioco difensivo)

Il gioco difensivo nella pallavolo comprende varie tecniche utilizzate per impedire alla squadra avversaria di segnare. Tra queste figurano lo scavare (fermare le palle colpite), il bloccare (intercettare le punte a rete) e il gioco posizionale (coprire aree del campo). Una buona difesa richiede agilità, riflessi rapidi e posizionamento strategico. È un aspetto critico del gioco, perché una difesa forte può ribaltare le sorti di una partita e offrire opportunità di contrattacco.

Muro

Il blocco è un'azione difensiva fondamentale in cui i giocatori saltano vicino alla rete per fermare o modificare la palla chiodata dell'avversario. Un blocco efficace richiede un ottimo tempismo, anticipazione e capacità di leggere le strategie offensive dell'avversario. Non si tratta solo di altezza; i bloccatori di successo devono anche posizionare correttamente le mani e le braccia per massimizzare le possibilità di bloccare la palla.

Per saperne di più sul blocco

Difesa

Lo scavo ha lo scopo specifico di impedire alla palla di colpire il campo in seguito a una battuta o a un servizio dell'avversario. Questa abilità difensiva spesso comporta un tuffo o un tiro e richiede ai giocatori agilità, prontezza di riflessi e buona coordinazione occhio-mano. Uno scavetto riuscito può essere cruciale per trasformare un momento difensivo in un'opportunità offensiva.

Per saperne di più sullo scavo

Condividi