Esercizi di pallavolo per i giovani

Siete alla ricerca di esercitazioni per la vostra squadra giovanile? VolleyballXL ve lo rende facile! Abbiamo visualizzato numerose esercitazioni di pallavolo. Cosa volete allenare esattamente? E a quali esercitazioni stavate pensando? Abbiamo delle esercitazioni di pallavolo per giovani che fanno al caso vostro. Nei nostri video potete vedere direttamente qual è l'obiettivo dell'esercizio e potete provarlo con la vostra squadra giovanile!


Ecco una selezione di varie esercitazioni per le squadre giovanili

Immagine della scheda
u18, Anziani
Nell'angolo rosso
Immagine della scheda
u18, Anziani
Transizione ombra
Immagine della scheda
u18, Anziani
Visione doppia
Immagine della scheda
u18, Anziani
Giro d'attacco
Immagine della scheda
u18, Anziani
Passo veloce
Immagine della scheda
u18, Anziani
I pensieri e le croci

VolleyballXL: il luogo per le esercitazioni di pallavolo giovanile

Per esperienza, sappiamo che può essere difficile trovare esercitazioni di pallavolo adatte alla propria squadra giovanile. VolleyballXL è la piattaforma online che offre la soluzione. Consultate le diverse esercitazioni di pallavolo presenti sul nostro sito e organizzate facilmente una sessione di allenamento di pallavolo per la vostra squadra giovanile. Utilizzate la funzione di filtro per selezionare l'obiettivo che volete allenare e poi scegliete un esercizio. Qui troverete le ispirazioni per la vostra sessione di allenamento! Abbiamo anche esercizi di beach volley per adolescenti.

Obiettivo di VolleyballXL

L'obiettivo dell'VolleyballXL è quello di fornire agli allenatori esercizi di pallavolo visivi e, in questo modo, facilitare la considerazione degli esercizi di pallavolo. Questo vale anche per le esercitazioni di pallavolo per i giovani. Si pensi agli esercizi di riscaldamento per la pallavolo, ma anche alle esercitazioni per allenare tecniche e tattiche specifiche. Spesso gli allenatori non sanno da dove cominciare. VolleyballXL è il posto giusto per trovare ispirazione. Utilizzate la nostra piattaforma e componete facilmente la vostra sessione di allenamento. Considerare nuovi esercitazioni per i giovani diventa molto facile in questo modo!

FAQ sulle esercitazioni di pallavolo giovanile

Quali sono i migliori esercizi di pallavolo per i principianti nella pallavolo giovanile?

Per i principianti della pallavolo giovanile, l'attenzione deve essere rivolta alle abilità fondamentali. Esercizi come "Bump and Catch", in cui i giocatori si passano la palla e poi la prendono, aiutano a sviluppare la coordinazione occhio-mano e la comprensione del controllo della palla. La "Staffetta di servizio", in cui i giocatori si esercitano a servire in un formato divertente e competitivo, sviluppa le abilità di servizio e lo spirito di squadra. Semplici esercitazioni di palleggio, in cui i giocatori si accoppiano e mettono la palla avanti e indietro, migliorano il posizionamento e il controllo della mano. Queste esercitazioni devono essere coinvolgenti, incoraggianti e studiate per sviluppare le abilità di base senza sovraccaricare i giovani giocatori.

Come si possono rendere divertenti e coinvolgenti le esercitazioni di pallavolo giovanile?

Per rendere le esercitazioni di pallavolo giovanile divertenti e coinvolgenti, incorporate giochi ed elementi competitivi. Ad esempio, "Shark Attack" è un'esercitazione in cui i giocatori devono tenere la palla lontana da terra per evitare di essere "catturati" dallo squalo (un allenatore o un giocatore). La "Pallavolo a quattro piazze" combina il classico gioco del campo da gioco con le abilità della pallavolo, richiedendo ai giocatori di fare un botta e risposta in un campo a quattro piazze. Anche le esercitazioni che prevedono il lavoro di squadra, come le staffette o le sfide cooperative, tengono impegnati i giovani giocatori. Ricordate che la chiave è bilanciare lo sviluppo delle abilità con elementi ludici per mantenere l'entusiasmo e l'interesse.

Quali sono le esercitazioni efficaci per migliorare la comunicazione di squadra nella pallavolo giovanile?

Le esercitazioni efficaci per migliorare la comunicazione di squadra nella pallavolo giovanile includono esercizi che richiedono ai giocatori di chiamare le azioni o le intenzioni. Le esercitazioni "Chiama la palla", in cui i giocatori devono annunciare ad alta voce quando stanno per colpire la palla, favoriscono la comunicazione e prevengono le collisioni. Anche esercitazioni come il "Blind Volley", in cui un giocatore è bendato e deve affidarsi alle indicazioni verbali dei compagni di squadra, possono essere efficaci. Inoltre, la creazione di scenari in cui i giocatori devono pianificare ed eseguire le giocate insieme incoraggia la comunicazione strategica. Queste esercitazioni non solo migliorano la comunicazione, ma creano anche fiducia e lavoro di squadra tra i giovani giocatori.

Quali esercizi possono aiutare i giovani pallavolisti a migliorare il loro servizio?

Per migliorare il servizio nella pallavolo giovanile, si inizia con le esercitazioni "Target Practice", in cui i giocatori mirano a zone o bersagli specifici del campo. Questo aiuta a migliorare la precisione e il controllo. Le esercitazioni "Serve and Sprint", in cui i giocatori servono e poi si spostano rapidamente in una posizione difensiva, sono ottime per sviluppare sia l'abilità nel servire che l'agilità. Le esercitazioni di costanza, in cui i giocatori mirano a servire un certo numero di servizi di fila con successo, sviluppano la resistenza e la concentrazione. È importante assicurarsi che queste esercitazioni siano adattate al livello di abilità dei giocatori, aumentando gradualmente la difficoltà man mano che migliorano.

Come si possono sviluppare le abilità difensive nelle esercitazioni di pallavolo giovanile?

Lo sviluppo delle abilità difensive nella pallavolo giovanile può essere ottenuto attraverso esercitazioni che enfatizzano il movimento, il posizionamento e l'anticipazione. Le esercitazioni "Shuffle Pass", in cui i giocatori si muovono da un lato all'altro mentre si passano la palla, migliorano il gioco di gambe e la prontezza. Esercitazioni come "Scavare o morire", in cui i giocatori devono tenere la palla in gioco il più a lungo possibile, migliorano i tempi di reazione e la resistenza. Incorporare esercitazioni che simulano situazioni di gioco, come "Bloccatore contro battitore", aiuta i giocatori a capire il posizionamento e il tempismo in un contesto di partita reale. È fondamentale insegnare l'importanza dei ruoli difensivi e incoraggiare una mentalità proattiva nei confronti della difesa.

Condividi